Baishù

16602511_1503010326383635_1016067899131718975_o

inseguo l’illusione
d’un cielo sopraffatto dal buio
non c’è vento stasera
e il mio respiro è ormai silenzio

Lia Grassi

 

Buongiorno amore

16142611_1475324475818887_8826454241613434919_n

Ho incontrato la luna stanotte
in un cielo inchiodato al buio
io clandestina di un viaggio
dove tu sei approdo

Avaro sogno così pieno di te
piove solo a tratti il tuo odore
narra frammenti dei tuoi sguardi
rivela ombre della tua pelle

No troppo avaro questo sogno
voglio destarmi alla realtà

Il tuo nome assoluto
che vibra su labbra divorate
intrecci di mani respiri
sospiri sapori

L’alba a sfiorare lenzuola calde
la mia mano sul tuo petto
mi sorprendo sul tuo viso
i tuoi occhi nei miei ora

Buongiorno amore

Lia Grassi

Ispirata dal dipinto di Ron Hicks

Naufraga

308b1

A te che per me
sei l’oltre dell’oltre
che per me sei
distesa di mare

A te che racchiudi
ali di gabbiano
pronto a spiccare il volo
a garrirmi di vita

A te che oltrepassi
le mie parole e i miei silenzi
m’ insegui m’attanagli
nel labirinto d’un sogno

A te conduco il mio respiro
trasferendo il tutto e il nulla
nascosto e poi svelato
tra umide ciglia

Nel mio attorno
descrivo e incido
quel velo d’ombra
che divide e unisce le nostre mani

Ma a te non so mentire
vivo di quello sguardo
di quel sapore unico
che mi spoglia e mi abbraccia

Non posso far altro
naufraga ormai
nell’universo senza fine
d’un inatteso amore

Lia Grassi

Dipinto di Oskar Kokoschka

Da un tempo all’altro

baci

 

Da un tempo all’altro
i nostri giorni andranno
lenti o decisi
a riempire il cielo del futuro

Passo dopo passo
addormentandoci
sulla riva del mare
o scalando una montagna

Berremo acqua pura
respireremo aria viva
seguiremo voli di gabbiani
a volte perdendoci

Ora fermati
guardati attorno
senti il profumo del vento
avvolgiti di sogni

D’amore e d’amicizia
è fatta la vita
ascolta ora
batte forte il mio sorriso

Avvicinati a me
prendimi la mano
non farmi ombra
cammina al mio fianco

e come anime nude
inventiamoci il domani

Lia Grassi

FELICE 2017 A TUTTI

Questa mia poesia per fare gli Auguri a mia figlia, a tutti i miei parenti, agli amici storici e ai nuovi, a chi ha saputo donarmi un sorriso, a chi mi vuole bene e mi accetta per come sono, a tutti le persone che ho nel cuore