Archivi

Respiro

Tiferett_3

D’argento il tempo
nel giorno che si affaccia
su riflessi di nubi
e inchiostro di cielo
nel vento
l’invisibile contorno
d’un volto
d’una illusione
mentre sbocciano
voci lontane
ferme su labbra
appartenute a un respiro

Lia Grassi

CLICK INTERPRETATIVO sulla Magnifica e coinvolgente immagine di Lorenzo (Tiferett)
Bellissima iniziativa del multiblog LaNostraCommedia

Nascosta nella notte

img_8039

Annego nel vento d’un sogno
tra imprevedibili maree
travolgenti pensieri
parole in tempesta

Mi nascondo nella notte
e in quel silenzio che riposa
tra i miei segreti e le mie paure
lascio cadere l’ultima ombra

Scorgerò velieri tra respiri di luce
e approderò libera su isole di vita
e nell’addio al buio sconfinato
rinascerò luna d’alba

Lia Grassi

Ringrazio il mio dolcissimo amico Lorenzo (Tiferett)  che mi ha gentilmente concesso di abbinare questa sua splendida foto ai miei versi  

Accendimi

img_7172

Accendimi mare
dei tuoi respiri
quando il sole pulsa
e il tramonto è fuoco ardente
e oltrepassa ogni sguardo
La salsedine punge la pelle
le labbra assetate
e gli occhi si riempiono
d’onde preziose e leggere
vivono
Accendimi mare
voglio immergermi
nei tuoi sussurri
lasciarmi cullare
dai tuoi silenzi
È scritto nel vento
l’avvolgente tuo profumo
mi accarezza
mi parla di spiagge lontane
ed io inizio a volare

Lia Grassi

Questa poesia è nata ammirando la splendida foto del mio carissimo amico Lorenzo (Tiferett) dal titolo “Accendimi”

La luna nel lago

img_6578

Mentre i rumori dormono
si specchia la luna
nel lago profondo
e fisse le ombre
s’accecano dei suoi respiri

Oltre l’immensità
muove un vento d’illusione
liberando silenzio e notte
incontro poetico
tra l’essere e l’apparire

Lia Grassi

Straordinaria foto del mio prezioso amico Lorenzo (Tiferett) (anche il titolo è suo) che sempre gentilmente mi concede l’onore di pubblicarla ❤

Di buio e luce

img_6437

Viaggia il silenzio
e respira di riflessi
abbandonati nell’intarsio
inchiostrato dal tempo

Solo un flash d’autore
negli occhi specchiati
e nei contrasti d’un cielo
che gorgheggia in chiaroscuri

Scalze le ore
confinate tra le ciglia del giorno
cavalcano mosaici di nubi
scrosciando di buio e luce

…e l’infinito si sparpaglia…

Lia Grassi

Come si può rimanere insensibili a tale bellezza?

Questa straordinaria foto è del mio prezioso amico Lorenzo (Tiferett) che ringrazio per la sua gentilezza ❤

L’attesa

img_6417

Catturo ombre corvine
sull’orlo della sera
mentre ambigua
e vagabonda
la mente racconta
di quegli occhi di tempo
e di cieli in attesa
d’un nuovo respiro

Sbadigliano le nubi
rincorrendo
pioggia lontana
nell’illusione sottile
del suo silenzio
e di quel vento sbocciato
tra i contorni sfumati
di un dolce mistero

Lia Grassi

Foto meravigliosa del mio carissimo amico Lorenzo (Tiferett)

Nodo

img_6464

Annodo il cuore
a un riflesso d’acqua
alla pioggia inghiottita
e baciata dal cielo
allo stupore improvviso
che naufraga in un’ombra
all’oblio insaziabile
che evoca il silenzio
al desiderio del buio
al tempo di un’illusione
alla passione travolgente
che riempie gli sguardi
al vento impaziente
che non si stanca mai
di vagabondare

Lia Grassi

Questi versi sono nati ammirando la meravigliosa immagine del mio carissimo amico Lorenzo (Tiferett) che riesce sempre ad accarezzare la mia anima ❤