Archivio tag | anima

Rimorso

Sviscerato corpo
ancorato sospeso
al fiato d’un pensiero
Cruna di tempo
dipanato filodarianna
tessuto d’anima
lacera sfibrata
nella coscienza
nel rimorso
nel ricordo
di quello sguardo implorante
mentre le mani
stringevano
stringevano
togliendole per sempre
respiro

Lia Grassi

Opera di Sasha Vinci

Esisto

Avrò i polsi legati
dietro la schiena
userò le labbra e le nari
per scoprire ancora
il profumo delle rose
e gustare fragole e baci
Esisto
per questo rinasco
dopo ogni dolore
Esisto
per guardarmi negli occhi
per ricucirmi il cuore
per essere l’alba
sull’ipotenusa
della mia anima

Lia Grassi

Foto di Marco Autuori

Non c’è trucco

Nene dei Sogni_164

Mille fotogrammi
questi coriandoli di sogni
che palpitano nell’anima
e si specchiano nel viso
di chi attende

Non c’è trucco
in questo presente
come un negativo
che ripercorre
e scompone istanti

Sentimenti proibiti
maschere strappate
e rivestite di nostalgia
di rimpianti
che non vogliono svanire

Lascia alle spalle
il passato e il perduto
rimetti in ballo il tuo cuore
ritrova i tuoi passi
e quello squarcio di luce negato

Lia Grassi

Scritta per il multiblog LaNostraCommedia parole guida : coriandoli, trucco, viso, ballo e maschere.

Moonlight

moonlight2

Roccia stregata
da venti impetuosi
che sbriciolano onde
e memorie

Roccia sedotta
da baci di luna
dove approdano
argentei sogni

Roccia fedele
dove le ombre muoiono
coniando nuvole
colorate d’anima

Lia Grassi

Ringrazio di cuore la Redazione del multiblog LaNostraCommedia per aver scelto questa mia poesia ispirata dal dipinto di Maxfield Parrish – Moonlight 2
Motivazione : Magia mistero passione eccellente interpretazione con versi meravigliosi ottima scelta dell’immagine. davvero bella questa tua poesia. Complimenti

Domani

64075_372538309430848_1550086115_n

Guarderò i tuoi occhi
cingendo il tuo profumo
ebbra di quest’attimo
vestito d’eterno

La carezza del tuo sguardo
nell’aureo crepuscolo
scuoterà vento ed anima
dischiudendo i limiti

Impetuoso il respiro
comporrà su di noi
danze di silenzio
e di luci soffuse

Imprigionata dal tuo tocco
udirò verità svelate
frastagliate dall’aria fresca
tra tormento ed estasi

E quando la neve
scioglierà il suo manto
dormirò serena
tra petali di rose

Lia Grassi

Tu poesia

poesia

Dolce compagna

di versi simili

a vermiglia chioma

ti offri a me

a scandire i miei istanti 

affolli la mente

interrogando la mia anima

mi aspetti tra virgole e parole

mi parli di albe e tramonti

mi attraversi di verità e inganni

e poi racconti 

di te di me

dell’infinito

sei tu unica e universale

sei tu poesia

Lia Grassi 

Ringrazio anche questa settimana la Redazione del Multiblog  LaNostraCommedia

per aver scelto questa mia poesia

Tema settimanale: Coloro che pensano che la poesia sia disperazione non sanno che la poesia è una donna superba e ha la chioma rossa…. (Alda Merini)

Motivazione: Una stupenda interpretazione tra parole virgole e rime hai saputo descrivere magistralmente la poesia… complimenti