Archivio tag | attimo

Strada

So chi sono
ma non conosco
la strada che è stata
scritta per me
la percorro
a piedi nudi
attimo dopo attimo
mi invento
mi svelo
prendo il tempo fra le mani
e lascio che il vento
mi porti con sé

Lia Grassi

Foto di Paola Invidia

Di te

comebacks

Nuda è la luna stanotte
mentre il silenzio sbadiglia
e porta via le ombre segrete 
del nostro tempo

Ti sento arrivare vento
a sfiorarmi il respiro
leggero e libero
guizzi in me

Mormora il mio Io
quel mare dissolto nei tuoi occhi
e si nasconde fragile
nella distanza impercettibile
dei nostri corpi

All’Infinito griderò di te
del tuo sapore dentro
del brivido che mi graffia le vene
degli attimi rubati
e imprigionati sulle labbra

Lia Grassi

Attimi di me

20160813_202947.jpg

Attimi di me
nell’incontro col tramonto
nell’instabilità
di questo mio tempo fragile
che passa clandestino
come un amore
che si intreccia al vento
lasciandomi incerta

Attimi di me
nell’innocente attesa
di parole semplici
di sillabe sognate
cuore a labirinto
che suda respira e freme
e inchioda solo un nome
alle mie labbra

Lia Grassi

Foto mia

 

Eppure

img_1109

Eppure
basterebbe
riavvolgere
quel battito
quell’attimo
quell’istante
per riposare
le ciglia
il silenzio
il buio
per costruire
il ricordo
la luce
la vita
per tornare
ad essere
unici

Lia Grassi

Ringrazio di cuore il carissimo amico Sandro (Kalosf) che mi ha concesso di abbinare questa sua splendida foto ai miei versi . Mentre rileggevo i miei versi ho avuto un flash e ho ricordato la serie di foto che Sandro aveva pubblicato sul suo blog tempo fa … sono andata a cercarle e questa è quella che mi sembrava più adatta ai miei versi …. grazie di cuore

Domani

64075_372538309430848_1550086115_n

Guarderò i tuoi occhi
cingendo il tuo profumo
ebbra di quest’attimo
vestito d’eterno

La carezza del tuo sguardo
nell’aureo crepuscolo
scuoterà vento ed anima
dischiudendo i limiti

Impetuoso il respiro
comporrà su di noi
danze di silenzio
e di luci soffuse

Imprigionata dal tuo tocco
udirò verità svelate
frastagliate dall’aria fresca
tra tormento ed estasi

E quando la neve
scioglierà il suo manto
dormirò serena
tra petali di rose

Lia Grassi