Archivio tag | bocca

Liquida

Chioma disciolta alle gote
e occhi accecati di te
Pensiero dipinto
l’oblio dei sensi
vero come il giorno
oscuro come la notte
Forma fluida
il mio abbandonarmi
al tuo fiato
e la bocca
la mia bocca
nuda d’estate
e il mio sapore
respiro liquido
che tu conosci

Lia Grassi

Ispirata dallo splendido dipinto di Giuliano Macca

Nebbia

Essere nebbia
in un mondo capovolto
Punto di fuga
curvato d’eterno
Parole attraversano la bocca
e ne coltivo altre sulle labbra
Tolgo il narrabile
troppo scontato
e ormeggio idee
sulla punta della lingua
Perché la nebbia non ha pensieri
li ruba al tempo

Lia Grassi

Foto di Antonio Chiarello