Archivio tag | luce

Ruba lo sguardo il sogno

11059780_936838473055293_6691451068776723453_n

Ruba lo sguardo il sogno
io testimone del passato
e d’un respiro di luna
coprirò di rose e baci i tuoi occhi
e di luce si riempirà il buio

Lia Grassi

Keiryu

11136651_10202495662991094_8536065540276170928_n

in dissolvenza il giorno
offre trasparenze e silenzi
mentre un’aspra luce imbriglia –
il sole gioca con il tempo
strappa agli occhi un volto ormai in ombra

Lia Grassi

Grazie al carissimo amico Sandro (Kalosf) che mi ha permesso di abbinare la sua straordinaria foto ai miei versi ❤

Intimità

Kalosf_3

di silenzio e in silenzio
faccio mio questo cielo d’ombre
e si fa fiume il respiro –
senza spazi né più confini
l’eco muto della Tua luce

Lia Grassi

CLICK INTERPRETATIVO sulla Splendida e meditativa immagine di Sandro (Kalosf)
Bellissima iniziativa del multiblog LaNostraCommedia

Nascosta nella notte

img_8039

Annego nel vento d’un sogno
tra imprevedibili maree
travolgenti pensieri
parole in tempesta

Mi nascondo nella notte
e in quel silenzio che riposa
tra i miei segreti e le mie paure
lascio cadere l’ultima ombra

Scorgerò velieri tra respiri di luce
e approderò libera su isole di vita
e nell’addio al buio sconfinato
rinascerò luna d’alba

Lia Grassi

Ringrazio il mio dolcissimo amico Lorenzo (Tiferett)  che mi ha gentilmente concesso di abbinare questa sua splendida foto ai miei versi  

Parlami ancora

270921

Parlami ancora
di quel vento inatteso
che danza emozioni
e tinge il cielo
di mille colori

Di quel tempo sospeso
carico d’infinito
che si fa luce ed ombra
e al divenir confonde
sguardi e pensieri

Parlami ancora
di albe e tramonti
che si rivelano vivi
a sfogliare ieri
a raccontare oggi

Di calde primavere
e freddi inverni
dove parole eterne
bagnano le labbra
e asciugano il silenzio

Ascoltami
e pur tacendo
parlami ancora

Lia Grassi

 

❤ Oggi i miei zii Vera e Franco festeggiano i loro 50 anni di matrimonio ❤

 Io ho scritto per loro questa poesia 

Echi

394765_358724960868945_123062930_n

Intreccio impronte
echi e respiri
ombre smarrite
nel vuoto sterile
di memorie
e frammenti d’eterno

Monotono il suono
catturato dal cielo
sospeso nel vento
nelle ali spiegate
a rincorrere tempeste
screziate di luce

Fiorirà il tempo
nelle pieghe sbiadite
di pagine intrise
d’inchiostro di vetro
e vagherà improvviso
dipingendo silenzio

Lia Grassi

Parole e pensieri

By Achmad Kurniawan

Scorre l’inchiostro
a respirare vita
tra parole aggrovigliate
e poi dipanate
cesellando poesie
rivelando e plasmando
improvvisazioni di pensieri

Appago il vuoto
con un dardo di luce
che curioso sboccia
inciampa e si ferma
nei miei silenzi
e mi stupisco
di questo universo

Prendo in ostaggio
idee scartate
perse nei segreti del nulla
e prima che una nuova ruga
si faccia ombra sul mio viso
imprigiono anche
quest’ultimo sogno

Lia Grassi