Archivio | luglio 2014

Questo stesso cielo

meteocielo-560x256

 

Ha pianto

anche il cielo oggi

questo stesso cielo

che ci sorprese

felici e innamorati

d’azzurro e di sole

quella mattina di Luglio

venticinque anni fa 

questo stesso cielo

che si ammantava

col velluto della notte

con gioielli di luna e stelle 

accarezzando noi

e i nostri abbracci

questo stesso cielo

che si rabbuiò di gelo

insieme al mio cuore

e la mia anima sconfitti

quella triste

mattina di Dicembre

questo stesso cielo

che oggi raccoglie

i miei sospiri

i miei ricordi

i miei sogni

portandoli a te

a te

che ora mi guardi

e mi sorridi

da questo stesso cielo 

Lia Grassi

Dissetati con il mio amore

dissetati

ed io
 mi disseterò di te
centellinando
 ogni tuo sguardo
ogni tuo tocco
ogni tuo brivido
sarai acqua limpida
e pura
nel giardino segreto
dei miei sensi
Lia Grassi
 
Ancora grazie a Lorenzo (Tiferett) che mi onora concedendomi di postare le sue splendide foto con i miei versi 
Anche stavolta Titolo e foto sono suoi…

Come un soffio di vita

20140708-140027-50427594

mi lascerò trafiggere
dalla tua luce
dalla tua forza
a poco a poco
arpeggerà in me
nuova linfa
e finalmente sarò
aria nell’aria

Lia Grassi

Ci sono alcune  foto dell’amico blogger Lorenzo (Tiferett)  che mi entrano nell’anima e cerco di esprimere le sensazioni che mi donano…

Lorenzo con la sua gentilezza e disponibilità mi concede l’onore di pubblicarle… anche il titolo  è suo…

andate a visitare il suo blog è davvero stupendo

lo trovate qui : http://tiferett.wordpress.com/ 

Profumi

profumi10 (1)

Scritti nel vento

i profumi

che sbocciano

nel silenzio

 

Li leggo

ad occhi chiusi

rammentando

forme e colori

 

Viaggio tra le fragranze

di fiori

muschio

e caldarroste

 

Libero le emozioni

custodendo

il loro

linguaggio segreto

 

Non servono

tante parole

basta la semplicità

l’essenzialità

 

Basta

l’odore di terra

e foglie bagnate

dalla pioggia d’autunno

 

Basta

l’effluvio di spruzzi di sale

sulla pelle

in un mare d’estate

 

Basta

l’aroma del caffè

in  un freddo

mattino d’inverno

 

e basteranno due gocce 

del tuo profumo al sandalo

a ricordarmi te

e le nostre primavere.

 

Lia Grassi

Ti guardo luna

2

Quante volte

Luna

ti ho guardato

mentre dipingevi

arabeschi

sulla strada

Anche stasera

ti guardo ghermire 

la notte

soffocando le ombre

con i tuoi artigli

di luce

Ti guardo

incidere il cielo

creando riflessi

sul Tevere che scorre

sotto i ponti 

di Roma

Ti guardo sospinta

in un cielo deserto

aggrovigliata 

ai miei capelli

mi scivoli dentro

trionfante

Amica 

delle mie notti insonni

hai voce di silenzio

hai respiro di vento

hai profumo di vita

e questo mi basta

Lia Grassi

Ringrazio la Redazione del Multiblog “La Nostra Commedia” per aver scelto questa mia poesia

Tema settimanale : “Dillo alla Luna”

Motivazione : Una lode splendida a questa luna che ogni notte ci guarda e viene ammirata da noi in momenti belli in momenti tristi lasciandoci incantati dai suoi riflessi dai suoi arabeschi dalla sua luce. L’autrice termina la sua lode con una chiusa stupenda “amica delle mie notti insonni, hai voce di silenzio, hai respiro di vento, hai profumo di vita e questo mi basta”. Bellissima bravissima

Katauta

554410_416978888320123_462775660_n

scaglie di sogni –
tra petali di luna
silenzi di poesia

Lia Grassi

Ringrazio la Redazione del Multiblog “La Nostra Commedia” peraver scelto questo mio Katauta

Tema settimanale : “Dillo alla Luna”

Motivazione: Un katauta delicatissimo fra scaglie di sogni e petali di luna e poi anche la poesia, ma cosa c’è di più nella vita???…Complimenti

Donna, perla rara

375515_331919396826073_567478918_n

Ti ho vista piangere

l’altra notte

mentre il canto 

della luna

riempiva il silenzio

Sospirava il vento

quel nome

fermo tra le tue labbra

i tuoi occhi rubavano

sguardi e pensieri

Ora culla 

la tua anima

falla sentire

di nuovo viva

Il passato

è sovrano

di un regno

di ricordi e rimpianti

e tu donna

perla rara e unica

allontanati da esso

rifuggi volti

ormai persi

nel buio del cuore

e scriverai  tu 

il lieto fine 

di questa poesia

Lia Grassi 

Scritta per il Multiblog “La Nostra Commedia” 

Tema settimanale – 5 parole guida : culla, notte, regno, canto, perla