Archivio | novembre 2017

*****

autumn-leave-1415541_1920.jpg

ho voglia di guardare
nell’occaso d’un rosso acero
narrargli il mio silenzio
e udire la voce del suo ieri

Lia Grassi

Keiryu

22815416_1832765160074815_9213962527249325101_n

si fermano qui gli occhi
dove i respiri di quest’alba 
inventano il nuovo giorno –
sarò brezza tra cielo e mare
oltre quell’oltre e oltre il silenzio

Lia Grassi 

Respiro d’autunno

1.jpg

Senza passato
la pioggia stasera 
scivola pigra
sui vetri e sulle gote

Svogliato anche il vento
sibila sfumando
la sua voce fresca
tra le foglie che si slegano
da rami aridi e scarni

Colmano il vuoto
note delicate d’un pianoforte
trascinando il pensiero di te
nell’avvolgente riflesso
d’un respiro d’autunno

Lia Grassi

Di te

comebacks

Nuda è la luna stanotte
mentre il silenzio sbadiglia
e porta via le ombre segrete 
del nostro tempo

Ti sento arrivare vento
a sfiorarmi il respiro
leggero e libero
guizzi in me

Mormora il mio Io
quel mare dissolto nei tuoi occhi
e si nasconde fragile
nella distanza impercettibile
dei nostri corpi

All’Infinito griderò di te
del tuo sapore dentro
del brivido che mi graffia le vene
degli attimi rubati
e imprigionati sulle labbra

Lia Grassi