Mare

Non so poetare di te mare
né del tuo profumo
che si insinua nel respiro
Ma so come ti vorrei mare
ubriaco di me
dell’infinito mio tempo
tempo curioso
tempo di parole piene
il vuoto lo lascio al nulla
tempo di vivere
tempo di esserci
di perdermi tra le tue onde
onde vibranti
che possano amarmi
avvolgenti disarmanti
dove amo perdermi
e posare le labbra

Lia Grassi

Foto di Alice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...