Archivio tag | notte

Notte di fine estate

Appoggio la bocca
su questa notte
cielo cobalto
Adesso qui
silenzio sospeso
pensieri in controcanto
Costruirò una scala
per arrivarti
per raggiungere la luna
che ti è caduta nel respiro
ruberò desideri alle stelle
sogno proibito
distendermi accanto a te
In questa estate ormai alla fine
il mio amore
nelle tue mani

Lia Grassi

Liquida

Chioma disciolta alle gote
e occhi accecati di te
Pensiero dipinto
l’oblio dei sensi
vero come il giorno
oscuro come la notte
Forma fluida
il mio abbandonarmi
al tuo fiato
e la bocca
la mia bocca
nuda d’estate
e il mio sapore
respiro liquido
che tu conosci

Lia Grassi

Ispirata dallo splendido dipinto di Giuliano Macca

L’infinito del buio

71148149_3181069301911054_1511706992157130752_o

L’INFINITO DEL BUIO

C’è un momento durante la notte
dove anche la luna si stupisce d’essere

Allunga il respiro
curvando la linea d’aria
s’inventa e inscrive la sua luce
in controcanto al buio
ed è proprio in quel punto
tra universo e orizzonte
che gli occhi del tempo
si fondono con l’eterno

C’è qualcosa in quel momento
che lascia senza fiato
e spegne anche la luna

C’è il silenzio increato
muto
nudo
dove lo spazio s’affida al vento

Il silenzio fuori dal mondo
in cerca di forme nascoste

Il silenzio pronto ad accogliere
a increspare la pelle

Il silenzio custode
di memorie e misteri

Il silenzio vivo e attento
a rivelare
l’infinito del buio

Lia Grassi

In questa notte

tumblr_p301t9h4Zl1wwhlqmo1_500

É sottile stanotte il vento 
lo interrogo 
sbadiglia
ha dimenticato la promessa
rapirmi e portarmi 
tra lenzuola di silenzi
e abbracci di pioggia

Acrobata la luna 
schiaffeggia il cielo
velo strappato e sospeso
mi sento parte di un incompiuto cammino
un controluce che sfiora la pelle
parole nascoste che sorprendono
ma che perdono sapore

Mi scivola dentro ormai questa notte
sguardo velato da un respiro riflesso
il tempo non ha più attimi 
solo quelli che moltiplicherei con te
indugio immergo il viso nel tuo profumo
e poi ubriaca inizio ad ascoltare
il tuo silenzio

Lia Grassi